Lascia un commento

Home Theater Personal Computer

HTPC è l’acronimo di Home Theater Personal Computer ed è il centro multimediale della casa. Ormai ci si affida a TV Box Android per gestire il tutto semplicemente collegati al televisore ma niente ci impedisce di adibire un vecchio PC all’uso. In questo articolo elencherò alcuni dei software must have multi-piattaforma (Windows, MacOS e Linux) che ci permetteranno di godere al meglio dei contenuti multimediali sia in locale che in streaming. Personalmente ho adibito un Mac Mini a questo scopo ma se doveste utilizzare un PC, ricordatevi che non serve tanto un PC pompato quanto un PC silenzioso, quindi dovrete ottimizzare la resa delle ventole magari sostituendole con versioni ultra-silent, altra caratteristica importante è lo storage, i files multimediali occupano sempre più spazio con i formati ad alta risoluzione quindi converrà investire in Hard Disk da qualche Tera.

htpcmac.jpg

KODI

Nasce come XBMC ed è ancora oggi il miglior player mai sfornato per una console, nello specifico la prima XBOX. Dopo il cambio di nome ed una riorganizzazione dell’interfaccia è diventato il top dei mediacenter a piattaforme unificate.
Permette di caricare plugins dedicati allo streaming, gestire la propria libreria multimediale tenendo tutto in perfetto ordine e aggiornando copertine e titoli direttamente da internet.
Sito Web: KODI

PLEX

Plex ha il compito di organizzare la libreria multimediale, si potrà gestire il tutto come se fosse un NAS e collegarsi dagli altri dispositivi per usufruire dei contenuti.
Sito Web: PLEX

VLC

Per visualizzare qualsiasi tipo di formato multimediale avremo bisogno di questo player tanto semplice quanto efficace. In rete ci sono anche parecchie skins per personalizzarlo a piacimento.
Sito Web: VLC

SPOTIFY

Un mediacenter che si rispetti non può fare a meno di Spotify ormai un servizio must have dove potremo ascoltare in streaming quasi tutti i più grandi artisti.
Sito Web: SPOTIFY

VIRTUAL DJ

Due piatti ed un mixer virtuale dove poter far scorrere le nostre playlist. Disponibile solo per Windows e MacOS.
Sito Web: VIRTUAL DJ

MIXXX

Altro software da DJ ma dedicato anche agli utenti Linux.
Sito Web: MIXXX

Handbrake

Gestendo files multimediali potremo aver bisogno di un software per rippare e convertire, Handbrake fa il suo sporco lavoro senza problemi.
Sito Web: HANDBRAKE

STEAM

Ho lasciato in ultimo i videogiochi perché ci sono ormai le consoles dedicate che fanno questo mestiere ma Steam è una piattaforma con un grandissima varietà di giochi anche free-to-play che ci permetterà di aggiungere features videoludiche al nostro HTPC praticamente a costo zero. I limiti hardware e la compatibilità del sistema operativo vi faranno scremare i titoli disponibili ma sicuramente troverete qualcosa di interessante anche per macchine non troppo pompate. Consiglio la modalità Big Picture, è nata per emulare la dashboard delle console e permette di gestire più facilmente i titoli direttamente dal divano.
Sito Web: STEAM

Conclusioni

Questi softwares sono sicuramente il top per un mediacenter ma potremmo inserirne anche altri in base alle nostre esigenze, Emulatori, software per la gestione delle radio in streaming e lettori feed RSS. Ultima nota, considerate che dovrete gestire il tutto dal divano quindi una tastiera wireless è d’obbligo, io personalmente utilizzo una Logitech K400 Plus che consiglio soprattutto per il supporto multi-piattaforma ma il mercato è talmente ampio che avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: