1 Commento

Ubuntu 17.04: GNOME Is Back!

Ubuntu è sicuramente una delle distro più conosciute, ha il merito di aver avvicinato l’utente casual al mondo linux, fu definito “Linux for Human Beings”, la versione 17.04 è ormai in dirittura di arrivo e senza alcuna novità di rilievo potrebbe essere la versione di svolta.
Schermata del 2017-03-27 13-27-19

Mark Shuttleworth con un annuncio a sorpresa ma soprattutto a pochi giorni dal lancio della 17.04, ha decretato la morte di Unity e del progetto Ubuntu Phone motivando il tutto con uno spostamento di interesse e capitali verso il mondo IoT, Server e Cloud.
Questa versione quindi arriva con un DE Unity dal destino già segnato e visto che le prossime release avranno come DE GNOME perché non cominciare a puntare già su questo?

GNOME 3.24 si presenta con qualche novità di rilievo, la prima è una modalità notturna GNOME Night Light che permetterà di preservare la vista adattando la luminosità e la tonalità di colore alla fascia oraria. Una funzione vista recentemente anche su Windows10 CU ma in questo caso non potremo scegliere la tonalità di colore.

Schermata del 2017-04-06 12-43-11
La sezione notifiche è stata migliorata e integra ora anche il Meteo, il widget non è certo una roba da strapparsi i capelli ma fa il suo lavoro.

Schermata del 2017-04-06 12-48-40
La sezione Giochi è ottima per gestire giochi nativi ed emulazione con tanto di launcher per il retrogaming.
Punto fondamentale per GNOME 3.24 è la possibilità di gestire la doppia GPU, per i computer con doppia scheda grafica è possibile selezionarne una per eseguire giochi o applicazioni.

Prime reazioni della comunità: Da un lato Haters di Unity hanno esultato con evoluzioni circensi, gioia spesso incomprensibile visto che usavano altre distro, dall’altro si sono avuti apprezzamenti per la scelta di GNOME e manifestazioni di benvenuto da parte dei Team di sviluppo di Red Hat e Fedora.
Come al solito non mancano gli scontenti ma sono stati subito consolati dalla promessa di un Fork, si perché un Fork non si nega proprio a nessuno.

GNOME è sicuramente un DE moderno e la standardizzazione dell’ interfaccia renderà sicuramente più facile la vita agli sviluppatori non dovendo sbattere con accrocchi e magagne per visualizzare in modo decente le applicazioni. Tutto rose e fiori? In reatlà No perché GNOME non è certo il DE più leggero e l’uso su macchine datate o poco performanti in termini hardware rende l’esperienza davvero frustrante, qui entra in gioco la vera novità della versione 17.04, la release ufficiale di Ubuntu Budgie.

Ubuntu Budgie é un DE nuovo entrato subito nelle grazie dell’utenza Ubuntu, l’interfaccia si compone di una barra laterale per le applicazioni, un menù launcher e una barra notifiche personalizzabile, l’aspetto è piacevole e moderno ma soprattutto non impegna troppe risorse, certo non è XFCE ma non stressa neanche i computer più datati.
Schermata del 2017-04-07 08-18-33

Considerazioni personali: Io solitamente vedo la diversificazione come un elemento positivo e un po’ mi dispiace per l’abbandono di Unity, era il DE collaudatissimo dove funzionava tutto, dalle notifiche all’integrazione delle applicazioni, spero che GNOME venga portato a breve agli stessi livelli. Nel panorama Linux dove le risorse non sono infinite la diversificazione può risultare uno spreco di risorse, unire le forze e rendere la vita facile agli sviluppatori può diventare il punto di svolta del desktop linux.
Ubuntu 17.04 verrà rilasciato il 13 Aprile 2017 per informazioni e download potete consultare il sito ufficiale: Ubuntu

Annunci

Un commento su “Ubuntu 17.04: GNOME Is Back!

  1. […] ::: Slashdot ::: lucaciavatta ::: system76 ::: andreacolangelo ::: lucaciavatta ::: Genjuro75 ::: Nerd Slider ::: […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: