2 commenti

Xiaomi Miband2

Xiaomi ha rivoluzionato il mercato sfornando dispositivi a basso costo ma che non hanno nulla da invidiare a marchi blasonati e costosi.
La Miband2 fa parte di questi dispositivi ed è la naturale evoluzione della smartband economica di casa Xiaomi.
Una smartband nasce come dispositivo dedicato all’attività fisica ma si evolve portando con se notifiche e statistiche che potrebbero incuriosire anche quelli che come il sottoscritto con lo sport ci cozzano male.

xiaomi

La costruzione di questa band è ottima, non sono uno sportivo ma ne ho viste diverse ai polsi dei mie amici, la Miband2 non ha nulla da invidiare, ha un display piccolo quanto basta per non risultare ingombrante ma permette la visualizzazione di statistiche e notifiche anche meglio di altre robe costose.
Ha un’ottima resistenza ai graffi e agli urti, non ho messo pellicole protettive e non ha un graffio dopo quindici giorni di utilizzo.
Non è uno smartwatch, non potremo rispondere alle notifiche, potremo solo visualizzare l’icona delle chiamate e la notifica di un messaggio generico che sia sms, email o altre app di messaggistica, la lista sull’app ufficiale è in continuo aggiornamento.

La prima carica si è esaurita in circa 2 settimane, dovrebbe arrivare anche a 20 giorni, la durata della batteria è sicuramente un punto di forza, non comprerei mai uno smartwatch da dover caricare ogni giorno neanche fosse un telefono.
Le statistiche controllate (per quanto possibile) sono risultate piuttosto verosimili, il cardiofrequenzimetro è piuttosto preciso se si segue la procedura corretta e
il bracciale ben saldo, le misurazioni errate che ho visto in altre recensioni erano sicuramente dovute alla band tenuta troppo larga.
Le statistiche del sonno nel mio caso sono perfette, i passi di certo non li ho contati ma in termini di km su un percorso noto erano piuttosto precisi, a differenza di
altre smartband anche più costose non rileva i passi mentre siete in auto o in bici.

Conclusioni:
La miband2 è una smartband dedicata ad un target piuttosto casual, lo sportivo professionista punta su altre marche con altri ecosistemi software,
l’utente medio che vuole un accessorio per valutare la corsetta o interessato al discorso notifiche troverà un bel gadget da portarsi dietro.
Sicuramente è migliorabile, alcuni aggiornamenti hanno già implementato features interessanti con nuovi firmware anche per la band, io gradirei più icone,
differenziare le applicazioni, messaggi e email con un’icona dedicata farebbe sicuramente la differenza.
Il prezzo più basso attualmente (comprandola dalla Cina) è sotto i 30€ spedizione incluse, spedizioni piuttosto lente, a me è arrivata dopo 3 settimane.
Costa quanto un orologio scarso ed ha delle funzioni smart interessanti, funziona sia con iOS che con Android, è supportata anche da applicazioni di terze parti che spesso introducono altre features.
Tutto sommato un gadget consigliato all’utente medio senza troppe pretese.

La mi band 2 è in vendita a prezzo promo su Gearbest: Original Xiaomi Mi Band 2 Smart Watches for Android iOS

Annunci

2 commenti su “Xiaomi Miband2

  1. […] recensione della MiBand2 avevo sottolineato delle carenze del lato software come la mancanza di icone dedicate alle varie […]

  2. […] grazie a venditori internazionali come Gearbest, dopo il successo di gadget come la Smartband miband2 ho deciso di provare altri dispositivi questa volta dedicati alla […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: