Lascia un commento

ApricityOS

Stanco delle solite distro ho allargato la ricerca su qualcosa di nuovo, cercavo qualcosa di esteticamente appagante con GNOME come DE, il risultato è stato Apricity OS.
La distro è basata su Arch e segue aggiornamenti di tipo rolling release, è disponibile con due DE, GNOME e Cinnamon, i due DE più moderni e versatili del panorama Linux.
Spazio di lavoro 1_006
Parco software
Il software installato di base garantisce già un’ ottima usabilità della macchina, si va da LibreOffice, Gimp al comparto gaming con Steam e Playonlinux, quest’ultimo permetterà di giocare diversi titoli windows senza dover ricorrere al dual boot.
ICE ci permetterà di integrare siti nel DE come se fossero delle vere web-app.
Apricity Freezedry è una delle features più interessanti perché permette di creare una versione personalizzata del nostro sistema in maniera semplice e intuitiva, ottima sia per un backup pulito che per la ridistribuzione di una nostra versione personalizzata della distro.

Estetica e Usabilità
Graficamente appagante, una dock leggera fa bene il suo lavoro e sotto c’è il solito DE GNOME, tanto invidiato e fonte di spunto per altri sistemi operativi.

Conclusioni
ApricityOS non aggiunge niente di stravolgente ma raccoglie in una distro le features e il software più versatile del panorama Linux impacchettando il tutto con DE moderni e curando anche l’estetica nei minimi particolari, caratteristica non sempre ovvia per il mondo Linux.

Sito Ufficiale: https://apricityos.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: