Lascia un commento

Raspberry Pi

Board nata per uso didattico, il Raspberry Pi si è affermato subito come oggetto di culto immancabile nella dotazione di un Nerd degno di tale nome. Complice anche il prezzo bassissimo (circa 35€) si è diffuso in breve tempo grazie al supporto di una comunità davvero immensa e agguerritissima.

Le specifiche tecniche variano in base alla versione, attualmente il model B vanta una presa USB in più, 512MB di RAM contro i 256MB del model A e una presa ethernet.

Per quanto riguarda gli utilizzi, in rete ne troviamo davvero di ogni ma a mio avviso il massimo lo avremo in salotto come mini PC linux grazie alla distro dedicata Raspbian e XBMC che ci permetterà di utilizzare la nostra “board didattica” come un vero media center. Altro utilizzo nerdoso è quello degli emulatori, per quelli più datati sarà un piacere rigiocare i titoli consumati sulle vecchie console magari scese in cantina per far posto alle NextGen.

Il target ideale è sicuramente lo smanettone con animo Nerd, non è un prodotto pappa pronta ma ha una comunità enorme dietro e il software viene ottimizzato per poter strizzare al massimo l’hardware a disposizione.Tra le due versioni vi consiglio la B, costa 35€ contro i 25€ della A ma è più versatile.

 

RPI2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: